Flop Beauty 2015 TAG

flopbeautytag

Ciao a tutti ♡
Sono stata taggata in questo post dalla dolcissima Kami, e allora come non rispondere ?! 😀

Le regole sono queste:

 

Iniziamo subito con i miei prodotti flop dell’anno!!

  • MY SCHEMING- Maschera per punti neri ai carboni attivi

57

Ho preso questa maschera qualche mese fa, dopo avere visto risultati strabilianti sul web. L’ho usata più volte, ma il risultato è sempre lo stesso, ovvero nullo. Io ho una pelle secca, anche se con impurità, e sono arrivata a conclusione che sulle pelli secche non funziona. L’ho provata su mio padre e su mia sorella che hanno pelli miste/grasse e su loro fa miracoli. Quindi bocciata per me, ma se avete pelle grassa con impurità è altamente consigliata! 🙂

  • Zoeva-  Pennello Occhi ‘317 WING LINER’

    Cattusxra

Amo alla follia i pennelli della Zoeva, ho un set occhi che è formidabile, ad eccezione di questo pennellino qui. Il suo dovere lo fa ed anche bene, il problema sta nelle setole, dopo pochi lavaggi inizia a perderle a ciuffi rendendo impossibile il suo utilizzo.

  • Wet n Wild- MegaLast Liquid Lip Color 

wet-n-wild-megalast-liquid-lip-color-4

Le detesto con tutta me stessa. Probabilmente non sono ancora riuscita a trovare un modo per poterle utilizzare, ma leggendo sul web non sono l’unica. I colori sono belli pigmentati e scriventi ma il problema arriva una volta applicati sulle labbra. Il colore fa fatica a stendersi e non si asciuga mai completamente. Anche dopo mezz’ora se si chiudono le labbra rimangono appiccicate tra loro, portando via a pezzi il prodotto una volta che provate a riaprirle. Insomma uno schifo!!!!

  • Omia Laboratoires- Maschera Capelli all’Olio di Argan

maschera-capelli-olio-di-argan-omia-laboratoires1

 

Ho letto che molte ragazze si sono trovate bene con questo prodotto, ma purtroppo per me non è stato così. Ammetto che forse sono abituata troppo ai prodotti industriali pieni di siliconi o schifezze varie, ma per il mio tipo di capelli purtroppo è quello che serve. Questa maschera promette morbidezza hai capelli più secchi ed un effetto lisciante. Bhè su di me non ho visto nessuno dei due risultati, i capelli risultano stopposi anche con la maschera indosso.

  • H&M- Eyeshadow Palette

img-thing

Questa palette fa parte della vecchia linea di cosmetici H&M, che fortunatamente ora hanno completamente rinnovato. Presi questi ombretti per le colorazioni brillanti ed intense che, una volta applicati sulla palpebra, magicamente spariscono! La consistenza è veramente dura, bisogna grattare via il prodotto per riuscire a prelevarne un po’. Bocciatissima, ma per fortuna non dovremo più vederla in commercio! 😛

  • Pupa- GEL TOP COAT

030013001_big_160261

Questo è stato uno dei prodotti che più mi ha delusa, forse perchè avevo grandi aspettative. Dovrebbe essere un top coat effetto gel, quindi molto corposo e lucidissimo. Bhè effettivamente l’effetto gel ce l’ha, il problema di questo smalto è che dopo neanche un giorno inizia a screpolarsi sull’unghia, rovinando lo smalto e facendolo sbriciolare. 6139050-erosione-di-terra-ruvida-crack-secco-del-deserto-archivio-fotografico

Più o meno l’effetto è questo. Carino no?! 😛

 

 

 

 

Questi erano i miei prodotti beauty flop del 2015. Sperando non abbiate dovuto subire la mia stessa sfiga 😀 taggo:

Ragazze se vi va di partecipare o se già avete risposto a questo tag lasciatemi il link nei commenti!

E comunque chiunque volesse partecipare, siete tutti taggati! 😀

Spero di avervi tenuto compagnia, a presto con un nuovo post! ♡♡♡

Annunci

7 pensieri su “Flop Beauty 2015 TAG

  1. Ho un gel topcoat della Kiko che fa la stessa identica cosa! Lo smalto si frantuma praticamente il giorno dopo. BAH. Con le maschere (e i prodotti ecobio in generale) devi insistere un pochino per vedere l’effetto. Fino a quando i capelli non saranno del tutto liberi dai siliconi (tempo 5/6 lavaggi, utilizzando shampoo, balsamo e prodotti styling verdi o simil-verdi), reagiranno malissimo e saranno purtroppo ingestibili. Ciò detto, ovviamente ci può stare che un prodotto non sia proprio per noi (a prescindere dall’INCI). :-*

    Liked by 1 persona

    • Secondo me per fare quest’effetto ‘vetro’ mettono delle sostanze all’interno che si induriscono troppo e che portano lo smalto a frantumarsi! Non ne ho idea!
      Io l’ho usata tutta la maschera però in combo con shampoo dall’inci non proprio verde, forse per questo non ha fatto il suo dovere! Grazie mille per il consiglio, la prossima volta ci starò attenta! ❤

      Liked by 1 persona

      • Non ho letto l’INCI del top coat, ma qualcosa che fa solidificare eccessivamente lo smalto deve per forza contenere. Veramente una pessima idea, contando come il top coat dovrebbe far durare lo smalto di più (!), anziché obbligarti a riapplicarlo il giorno dopo…

        Figurati! :-* Io ho provato tutti gli effetti collaterali del passaggio all’ecobio sui miei capelli (ricci e crespi di natura, quindi ti lascio immaginare cosa fossero diventati man mano che si denudavano dai siliconi…), ma per fortuna è una transizione che passa velocemente e con un po’ di pazienza, ormai mi ritrovo con in testa una chioma sempre più gestibile, nutrita e definita.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...